HOME

NEWS

SAN COLOMBANO

VERSO IL CENTENARIO COLOMBANIANO

IL FONDATORE

LO STATUTO

I PRESIDENTI

VITA DELL'ASSOCIAZIONE

CONTATTI




L'associazione degli Amici di San Colombano è stata fondata il 1° settembre 1951 dal Vescovo di Bobbio mons. Pietro Zuccarino allo scopo di tener viva e di promuovere la memoria del grande abate irlandese che è stato padre, con San Benedetto, del monachesimo occidentale.
Fattosi “peregrinus pro Cristo”, egli ha percorso all'inizio del Medioevo l'Europa intera fondando monasteri in Francia, Germania, Austria e Svizzera. Giunto infine in Italia e divenuto mediatore dei rapporti tra i Longobardi ed il Papato, ha chiuso i suoi giorni (+615) a Bobbio, ultima sua fondazione che ne conserva i suoi resti gloriosi.
Nel ricordo di San Colombano l'associazione organizza incontri, conferenze, convegni e viaggi di istruzione nelle diverse località colombaniane europee, anche in collaborazione con le locali e corrispondenti associazioni, oltre a curare pubblicazioni e manifestazioni diverse.
in questo momento in cui al nostro continente, secondo Jacques Delors, bisogna «dare un’anima», è significativo far rivivere le grandi figure che hanno gettato i primi semi dell'idea europea fin dal lontano Medioevo.
Colombano è una di queste figure.
Pellegrino per Cristo da una regione all'altra, accompagnato dalla fama di santità che lo circonda, Colombano può giustamente essere chiamato “apostolo d'Europa”.
In vista del 14° Centenario colombaniano, che celebreremo nel 2015, gli "Amici" intendono ribadire il loro impegno nell'onorare la memoria di San Colombano e rendere attuale il messaggio spirituale e culturale da lui lasciato all'Italia e all'Europa.


Associazione Amici di San Colombano Piazza Duomo 5 - 29022 Bobbio.